1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

S&P500: Credit Suisse vede l’indice S&P500 a 1.450 punti a fine 2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A fine anno l’indice S&P500 raggiungerà i 1.450 punti. Ne sono convinti gli analisti di Credit Suisse. Il broker svizzero ha rivisto al rialzo le sue stime sul paniere più rappresentativo di Wall Street: nel medio termine l’S&P500 dovrebbe raggiungere quota 1.350, mentre alla fine dell’anno dovrebbe salire a 1.450 punti. “Rimaniamo overweight sull’azionario in quanto i titoli offrono ancora un valore relativo e il posizionamento degli investitori nel lungo periodo è ancora limitato”, spiegano gli analisti nella nota di oggi. Ieri l’S&P500 ha chiuso in rialzo dello 0,31% a 1.340 punti.