1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

S&P’s: l’Europa va verso la recessione, tagliate le stime di crescita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli indicatori segnalano un peggioramento della situazione in Europa. A dirlo è l’agenzia Standard & Poor’s. “La recessione -si legge nel report- ha inizialmente preso piede in Spagna, Portogallo e Grecia, poi è arrivata nei Paesi core come Francia e Germania”. S&P’s ha quindi tagliato la stima sulla crescita del Pil reale in Francia dallo 0,8 allo 0,5 per cento, il dato tedesco passa dall’1 allo 0,8% mentre in Italia il Pil 2012 è atteso allo 0,1%, contro il +0,2% pronosticato in precedenza.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: balzo dei nuovi cantieri a ottobre

Nel mese di ottobre negli Stati Uniti i nuovi cantieri edili hanno segnato un balzo del 13,7% rispetto al mese precedente, quando erano scesi del 3,2%. Gli analisti si aspettavano …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nella prima parte la bilancia delle partite correnti di Eurolandia mentre nel pomeriggio sarà la volta dell’aggiornamento canadese sull’andamento dell’inflazione. Dagli Stati Uniti, sono in …