S&P's: downgrade su 13 enti locali e comuni italiani

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 30/01/2012 - 16:45
Standard & Poor's ha abbassato a "BBB+" i rating di lungo periodo di 13 enti locali e regionali italiani con outlook negativo. L'azione dell'agenzia statunitense è stata presa lo scorso 27 gennaio ma comunicata in data odierna. Nel dettaglio, oggetto del taglio sono state le regioni Campania, Emilia-Romagna, Liguria, Marche, Umbria e Sicilia. In più le città di Firenze, Genova, Milano, Bologna, Roma e la sua provincia.
COMMENTA LA NOTIZIA