S&P's declassa Italia, Francia e Spagna

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 16/01/2012 - 08:46
Eurozona sotto la scure di Standarad & Poor's. L'agenzia internazionale ha tagliato il rating a nove Paesi tra cui Francia (che perde la tripla A), Italia (declassata da A a BBB+), Spagna, Portogallo e Austria. Si è salvata solo la Germania che mantiene, almeno per il momento, il massimo grado di merito (AAA).
COMMENTA LA NOTIZIA