S&P's declassa Crédit Agricole e Société Générale dopo perdita tripla A Francia

Inviato da Redazione il Mar, 24/01/2012 - 09:26
Quotazione: SOCIETE GENERAL
Quotazione: BNP
Quotazione: CREDIT AGRICOLE
La scure di Standard and Poor's si abbatte sulle banche francesi. In una nota pubblicata ieri sera l'agenzia Usa ha tagliato di un gradino il rating di Société Générale ad 'A', e quello su Bpce da 'A+' a 'A'. In entrambi i casi è stato mantenuto l'outlook stabile. Declassata anche Crédit Agricole che ha visto il suo rating calare ad 'A'. Anche Caisse des Depots et Consignations ha incassato una riduzione del rating ad AA+ da AAA, con outlook negativo.
S&P's spiega che il downgrade è la diretta conseguenza della perdita della tripla A che l'agenzia ha inflitto a Parigi lo scorso 13 gennaio. L'agenzia americana non ha tuttavia ritoccato al ribasso il giudizio su un altro colosso bancario transalpino, Bnp Paribas. Il rating di lungo termine è infatti stato confermato ad 'AA'. Le prospettive rimangono tuttavia negative e questo implica che un declassamento potrebbe tuttavia avvenire nel breve termine. S&P's si attende che la riduzione dei ricavi della divisione investment bank peseranno su profitti operativi di Société Générale e la banca potrebbe anche sospendere il dividendo per l'esercizio fiscale 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA
Eurodefault scrive...
PiElle scrive...
averytrader scrive...