S&P: prevede svalutazioni record per le principali banche internazionali

Inviato da Redazione il Lun, 08/12/2008 - 22:09
L'analisi condotta da Standard & Poor's evidenzia come alcune della principali banche internazionali,e tra queste: Citigroup,Merrill Lynch e Barclays,detengano circa 121,1 miliardi di dollari in Mbs che dovranno necessariamente sostenere svalutazioni record nel quarto trimestre legate appunto ai commercial mortgage-backed securities (Mbs).
COMMENTA LA NOTIZIA