S&P non vede peggioramento significativo mercato Rmbs italiano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Standard & Poor’s non prevede un significativo e generalizzato peggioramento nella performance complessiva del mercato italiano delle Residential mortgage-backed securities (titoli garantiti da mutui residenziali) nel prossimo futuro. E questo nonostante le perfomance dei collaterali continuino a risentire delle tensioni legate ai più alti tassi d’interesse. Lo spiega una nota dell’agenzia di rating che anticipa i contenuti di uno studio dal titolo “Italian RMBS Index Report Q2 2008–Issuance Volumes Pick Up, While Performance Weakens Slightly”.