S&P: nessun impatto su assicurativi da taglio rating Italia

Inviato da Redazione il Gio, 19/10/2006 - 15:29
I rating e gli outlook assegnati a Generali, Ras e Lloyd Adriatico non saranno influenzati dal downgrade varato sul rating sovrano dell'Italia. Lo chiarisce in una nota l'agenzia di rating Standard & Poor's, spiegando che il downgrade del rating sovrano non ha un impatto automatico sulla valutazione del merito di credito delle compagnie assicurative. Oggi Standard & Poor's ha ridotto il proprio rating sull'Italia da AA- ad A+, con prospettive stabili nel lungo periodo.

COMMENTA LA NOTIZIA