S&P/ Mib future: Twice, solo oltre 36.980 invertirebbe positivamente tendenza

Inviato da Micaela Osella il Mer, 02/08/2006 - 09:43
"Lo scenario tecnico sull'S&P/ Mib future risulta indebolito". Questo il commento che arriva oggi dagli analisti di Twice sull'S&P/ Mib future. "Respinto dalle resistenze di area 36.900 il future ha registrato ieri un deciso movimento di ribasso giunto sino a 36.360 con volumi di scambio in espansione", spiega l'esperto della prestigiosa sim milanese. A suo avviso permangono i rischi di una nuova fase di flessione in vista di target collocati in successione a 36.250 ed otlre 36.090- 36.000. E per quanto riguarda il breve termine? "In ottica ravvicinata e con riferimento
alla seduta odierna la buona tenuta dei supporti a 36.360 - 36.280 potrebbero concedere rimbalzi verso 36.500 e secondariamente 36.600, da dove attenderemmo la ripresa delle discese", risponde l'esperto. "Lo scenario tecnico di medio periodo rimane comunque incerto con rischi di nuove flessioni a 35.500 ed oltre 35.000. Solo una chisura di seduta superiore alle resistenze a 36.980 - 37.000 invertirebbe positivamente la tendenza di medio periodo", conclude.
COMMENTA LA NOTIZIA