1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

S&P/ Mib future: Centrosim, solo oltre 38.340 si invertirà il down trend di breve periodo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I timori di una possibile recessione in Usa hanno depresso il mercato azionario italiano, che ieri ha aperto in gap down e ha toccato in mattinata i minimi intraday inferiori ai precedenti. Nella seconda parte della seduta ha tentato di recuperare, per poi chiudere in forte perdita poco sopra il low di giornata. “Il future sull’S&P/ MIB, dopo aver toccato nella prima parte della seduta un minimo intraday sotto il supporto strategico 37.530, ha prontamente reagito e si è stabilizzato comunque in terreno negativo tra 37.550 e 37.770”, commentano gli analisti di Centrosim. A loro avviso dal punto di vista grafico è stata un seduta negativa che conferma il quadro tecnico di breve termine ribassista, che sta caratterizzando l’andamento del future italiano da inizio anno. “L’eventuale violazione del supporto dinamico di breve a 37.530 favorirà un estensione del down trend in essere fino a 37.080, inferiore ai minimi del 2007”, segnala il broker convinto che “Solo un movimento stabile sopra la trendline discendente a 38.340 invertirà il down trend di breve periodo in essere”.