1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

S&P/ Mib future: Caboto, il future non mostra importanti segnali di cedimento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Nonostante le improvvise accelerazioni ribassiste intraday il future non mostra importanti segnali di cedimento”. Questo il commento sintetico che arriva dagli analisti di Caboto all’S&P/ Mib. “Tale contesto si realizzarà unicamente per ciò che attiene il brevissimo termine, con la perdita di quota 37.700”, continuano gli esperti. “In tal caso si eleveranno le probabilità statistiche di raggiungere obiettivi minimali ricercabili in area 37.610-37.600 dapprima, con possibili estensioni verso 37.380-37.350. Solo in prossimità di tale soglia è attesa la ripresa delle iniziative in acquisto”. Secondo gli esperti “di contro la prosecuzione della dinamica rialzista, come già sotttolineato più volte, incontrerà il principale livello di opposizione nel limite superiore del range sviluppato dal 26 gennaio in area 37.140-37.180. Rilevazioni stabilmente superiori a tale livello si rifletteranno nello sviluppo di nuove spinte rialziste, verso target ricercabili in area 37.360-37.390 dapprima con possibili estensioni che potranno interessare le prossime sedute quota 37.860 e l’area 38.030/38.080”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ASTA BOND

Italia: Tesoro, lunedì prossimo in asta Bot semestrali per 6 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che nell’asta in calendario lunedì 29 maggio saranno offerti Buoni ordinari del tesoro a 6 mesi per 6 miliardi di euro. Il 31 maggio scadranno Bot di pari scadenza per un importo equivalente.

Ferragamo: titolo maglia nera sul Ftse Mib, cede circa il 5%

Salvatore Ferragamo indossa la maglia nera sull’indice Ftse Mib, dove mostra un ribasso di circa 5 punti percentuali a 26,87 euro, complice il declassamento della Cina deciso da Moody’s. L’agenzia Usa ha tagliato, per la prima volta dal 1989, il rati…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in frazionale rialzo rispetto al fixing di ieri che era pari a -0,330 per cento. …