1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

S&P: i nuovi stimoli della Bce sono negativi per i rating delle banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le decisioni annunciate dalla Bce nella riunione di ieri, 7 marzo 2019, da una parte i tassi di interesse invariati e dall’altra il lancio del nuovo programma Tltro, a detta di S&P Global Ratings, sono nettamente negative per i rating sulle banche europee.

“Anche se le decisioni da sole non sono abbastanza concrete da avere immediate implicazioni in materia di rating, le ragioni della mossa della BCE hanno dato luogo a rischi crescenti per le banche derivanti da un indebolimento del quadro macroeconomico”, ha sottolineato Bernd Ackermann, analista del credito S&P. “Le banche – sottolinea l’analista – potrebbero dover ridurre ulteriormente i costi al fine di raggiungere gli obiettivi di guadagno”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LA PROMOZIONE

Michelin: Standard Ethics alza il rating a “EE+”

Standard Ethics migliora il rating assegnato alla francese Michelin. L’agenzia di rating ha alzato il giudizio del gruppo transalpino produttore di pneumatici, portandolo a “EE+” dal precedente “EE”. La società …

DOPO LA TRAGEDIA DELL'ETHIOPIAN AIRLINES

Boeing: Standard Ethics sospende rating

Standard Ethics ha sospeso il rating di Boeing, a cui aveva assegnato un “E+”. La società, precisa l’agenzia di rating, fa parte dello SE US Index. Il colosso dei cieli …

IN TEMA DI SOSTENIBILITA'

Volkswagen: Standard Ethics conferma rating “E-”

Standard Ethics ha confermato il rating di “E-” su Volkswagen. “Sulla base dell’attuale revisione – effettuata secondo i propri modelli di analisi – Standard Ethics non ritiene di poter migliorare …