S&P 500, il rimbalzo partito dai supporti di area 1.175 punti è finito?

Inviato da Riccardo Designori il Ven, 19/11/2010 - 12:11
Quotazione: S&P 100
I supporti di area 1.175 punti hanno svolto egregiamente il loro lavoro, favorendo il rimbalzo dell'S&P 500 dopo la rapida correzione intrapresa da un punto di vista grafico con la violazione al ribasso della trendline rialzista che ne caratterizzava le quotazioni dallo scorso 4 ottobre. Altro punto utilizzato per tracciare la trend è il minimo registrato il 27 ottobre. Nonostante il movimento rialzista intrapreso ieri la visione rimane ancora short. In quest'ottica si inseriscono alcune considerazioni: quello in atto appare un semplice pull back tecnico, i recenti massimi sono giunti in un'area, quella di 1.220 punti, ricca di resistenze. Da un punto di vista pratico è dunque possibile intraprendere una posizione ribassista all'altezza di 1.204 punti, ossia in prossimità della media mobile a 14 sedute incrociata negativamente lo scorso 15 novembre. Lo stop è a 1.229 punti e il target price è fissato a 1.150 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA