S&P 500: alle porte un cambio nella ponderazione

Inviato da Redazione il Ven, 18/03/2005 - 15:51
A partire da questa sera l'indice S&P 500 subirà una modifica ai suoi criteri di ponderazione. Il peso dei titoli all'interno del paniere non sarà più legato alla pura capitalizzazione della società, bensì all'effettivo flottante libero. L'indice quindi non rifletterà più il valore totale di mercato di tutte le cinquecento azioni che lo compongono, mentre con questa nuova modalità potrebbero assumere più incidenza le società con una maggiore quota di azioni disponibili per lo scambio sui mercati mobiliari. Nelle scorse settimane era stato calcolato che l'adeguamento alla mutazione dell'indice da parte dei gestori di fondi avrebbe portato a scambi azionari per un valore di 36,5 miliardi di dollari. Occorre tuttavia segnalare che buona parte di tali operazioni sono state già eseguite in forma scaglionata nelle scorse settimane.
COMMENTA LA NOTIZIA