1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sox: la picchiata di Intel e Amd sovrasta il +6% di Novellus

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Sox di Philadelphia relativo ai semiconduttori segna attualmente un calo dell’1,5% a 440 punti, depresso dall’andamento dei titoli Advanced Micro Devices e Intel, entrambe colpite da una revisione al ribasso delle stime di utile 2006 e 2007 da parte di Citigroup. Amd cede il 3,3% a 27,08 dollari, mentre Intel ritocca ancora verso il basso i minimi degli ultimi tre anni scendendo a 17,17 dollari (-1,27%). Risulta quindi attenuato l’effetto dell’exploit dei titoli Novellus, in rialzo del 5,9% a 23,78 dollari, dopo che la società ha annunciato di aver rivisto verso l’alto le sue previsioni sulle vendite e sugli utili del secondo trimestre, citando una robusta domanda di chip di memoria.