Southwest cavalca il rally del petrolio

Inviato da Redazione il Lun, 25/02/2008 - 08:36
La storia ha del paradossale ma la compagnia americana Southwest cavalca con successo la crisi del caro-carburante. L'aerolinea statunitense deve il suo successo finanziario ai contratti future sulle forniture di carburante nel 2003 quando il barile era a 26 dollari, da quel momento in poi la differenza è stata tutto risparmio. Domenica 24 febbraio Southwest ha alzato il velo sui risultati trimestrali con un utile di 13 centesimi di dollaro per azione contro i precedenti 7 di un anno fa (in sostanza il doppio). Senza l'apporto "provvidenziale" dei future la compagni avrebbe riportato una flessione dell'utile pari a circa il 13%.
COMMENTA LA NOTIZIA