1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

South Stream già operativo nel 2014, per Equita Saipem candidato ideale per il progetto

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saipem e Eni ben comprate a Piazza Affari, dove mostrano rispettivamente un rialzo dell’1,80% a 30,25 euro e dell’1,10% a 15,53 euro. Vladimir Putin ha dichiarato che già dal 2014 il gasdotto South Stream sarà in grado di trasportare gas verso l’Europa e che i lavori dovrebbero iniziare a fine 2012. Inoltre, la decisione finale sull’investimento verrà presa dai soci (Gazprom, Eni, EdF, Wintershall) il prossimo novembre. “Continuiamo a ritenere Saipem il candidato ideale per realizzare l’infrastruttura sul tratto offshore alla luce del suo track record”, scrive Equita nella nota odierna ricordando come il gruppo milanese abbia già realizzato il Blue Stream e il North Stream. Secondo la sim milanese, l’acquisizione del progetto rappresenterebbe un catalyst molto positivo per il titolo Saipem, mentre per Eni “il progetto non è strategico e la partecipazione si è nel tempo già diluita dal 50% iniziale all’attuale 20”.