1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

SOTTO LA LENTE: Impregilo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Impostazione grafica ribassista per Impregilo, questo almeno osservando il comportamento del titolo negli ultimi giorni. Nello specifico le azioni del gruppo di Sesto San Giovanni hanno violato al ribasso lo scorso 23 luglio i supporti dinamici espressi dalla trendline ascendente tracciata con i minimi del 21 maggio e del 9 luglio. A confermare l’importanza della violazione vi è stato il top intraday di ieri a 3,12 euro: una volta portato a termine il pull back della rottura, e dunque una volta completato il test del cambio di stato, il titolo ha nuovamente ripreso la marcia ribassista interrotta lo scorso 25 luglio. Indicazioni al ribasso giungono anche dalle medie mobili: se quelle di breve e medio periodo erano già state incrociate dall’alto verso il basso nei giorni scorsi, a capitolare oggi sono state quelle di lungo periodo. Partendo da questi presupposti, chi volesse provare a sfruttare l’apparente debolezza del quadro tecnico implementando una strategia short potrebbe valutare con interesse la vendita del titolo a 3,03 euro. Con stop posizionato a 3,15 euro, il primo target si avrebbe a 2,86 euro mentre il secondo sarebbe a 2,72 euro.