1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Sostanziale parità per il Vecchio continente, le utilities penalizzano l’Ibex

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura di ottava nei pressi della parità per i listini del Vecchio continente. Il tedesco Dax ha terminato con un rialzo dello 0,66% portandosi a 8.212,77 punti, parità per il Ftse100 (+0,02%) a 6.544,94 e rosso dello 0,36% per il Cac40 che si è fermato a 3.855,09.

La performance peggiore è stata registrata dall’Ibex che, spinto al ribasso dalle vendite sulle utilities (secondo indiscrezioni l’esecutivo potrebbe approvare una riforma del settore dell’energia che prevede un taglio del 20% ai prezzi di gas ed elettricità), ha messo a segno un rosso del 2,32% portandosi a 7.844,7 punti.