Sorpresa dalla Bank of Korea, tagliati i tassi di 25 bp

Inviato da Redazione il Gio, 12/08/2004 - 19:34
Decisione controcorrente da parte della Bank of Korea, la banca centrale della Corea del Sud, che ha ridotto il livello dei tassi d'interesse di un quarto di punto, portandolo al 3,5%. A motivo dell'espansione monetaria il governatore della banca centrale ha addotto la necessità di sostenere la domanda interna a fronte dei crescenti prezzi del petrolio. La mossa, di per se originale in un contesto monetario restrittivo, o al massimo di neutralità, su scala internazionale, risulta ancora più inaspettata considerando che si tratta del primo taglio dopo 13 mesi e che il consensus di mercato era fissato per una stabilità dei tassi al 3,75%.
COMMENTA LA NOTIZIA