Sorin annuncia closing della cessione business unit vascular therapy

Inviato da Redazione il Mar, 02/12/2008 - 10:13
Quotazione: SORIN
Sorin Group perfeziona l'operazione di cessione della business unit vascular therapy a CID Investimenti S.r.l., un consorzio di investimento guidato dalla società indipendente di private equity IP Investimenti e Partecipazioni. Lo ha reso noto la società precisando che, per effetto della cessione, deconsoliderà le attività del business vascolare coronario con efficacia retroattiva dal primo gennaio 2008, contabilizzando il risultato economico sotto la voce "risultati delle attività oggetto di dismissione". L'impatto su base annuale sarà per il fatturato pari a -17 milioni di euro, +6 milioni di euro per l'ebit e +3 milioni per l'ebitda. L'indebitamento netto si ridurrà di 3 milioni circa nel 2008, per effetto dell'incasso del corrispettivo della vendita, e di ulteriori 8 milioni il prossimo anno, per effetto della liquidazione di crediti e debiti associati alla Business Unit Vascular Therapy. Inoltre, la cessione genererà una perdita a livello consolidato per attività dismesse associate alla cessione stimata nell'ordine di 7 milioni di euro, incluso un milione per oneri di ristrutturazione legati alla cessione.
COMMENTA LA NOTIZIA
Progetto 58 scrive...
emava scrive...
Member scrive...