1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sorgenia in gara per centrale termica in Marocco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sorgenia, società del Gruppo Cir, è stata preselezionata dall’Ufficio nazionale dell’elettricità del Marocco per la realizzazione di una centrale termica a carbone da 1.320 megawatt che sorgerà a due chilometri a sud della città di Safi. L’investimento previsto dall’autorità marocchina è di circa 20 miliardi di dirham (1,8 milioni di euro). La società aggiudicataria otterrà dall’ufficio una concessione della durata di 30 anni comprensiva del finanziamento e della costruzione dell’impianto. In gara insieme con Sorgenia figurano anche una cordata cinese, le giapponesi Mitsubishi, Mitsui e Sumitomo, una cordata nippo-araba, Electricidad de Portugal, Union Fenosa, Tractebel e una cordata di Acciona con Siemens.