1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Sorgenia (Cir): risultati incoraggianti dalle ricerche di gas in Polonia

QUOTAZIONI Cir-Comp Ind Riunite
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sorgenia (gruppo Cir) in una nota ha annunciato di aver iniziato, attraverso la controllata Sorgenia E&P, le operazioni per l’identificazione della capacità produttiva delle “gas shale” (gli scisti contenenti metano) nel nord della Polonia, nell’ambito delle tre licenze di esplorazione ottenute nei mesi scorsi. Negli ultimi giorni è stata completata la perforazione del pozzo Wytowno 1, che ha riscontrato la presenza di “incoraggianti manifestazioni di gas metano nelle shale paleozoiche attraversate dal pozzo”.

Nei prossimi giorni inizierà l’attività di perforazione di un ulteriore pozzo. Le attività di esplorazione sono direttamente effettuate dalla società polacca Saponis Investment, titolare diretto delle licenze di esplorazione. Sorgenia E&P detiene il 26,8% di Saponis. Gli altri azionisti sono l’americana BNK Petroleum, l’austriaca Rohol-Aufsuchungs e la canadese LNG Energy.