1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sopaf: approvata l’operazione di ristrutturazione del bond convertibile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sopaf in una nota ha annunciato che il Cda della società ha approvato il piano di ristrutturazione del bond convertibile 2007 (“”Sopaf 2007-2012 convertibile 3,875%”). L’operazione, come specifica la società in una nota “va contestualizzata nel piano di riscadenziamento del debito della Società”.

L’operazione di ristrutturazione prevede il riscadenziamento del POC 2007 dal 10 agosto 2012 al 31 dicembre 2015 e l’emissione di un nuovo prestito obbligazionario convertibile (il “POC 2011”) da offrire ai soli detentori delle obbligazioni rivenienti dal POC 2007, tramite un’offerta pubblica di scambio volontaria totalitaria.