1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Sony, Toyota chiudono impianti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le maggiori case automobilistiche giapponesi, Toyota, Nissan e Honda, hanno deciso di chiudere gli stabilimenti. Una decisione che è stata presa anche dal big tecnologico Sony, maggiore esportatore di prodotti elettronici, che ha stoppato le operazioni in 10 diversi impianti e chiuso due centri di ricerca dopo i danni causati dal violento terremoto e dallo tsunami che hanno colpito il Paese venerdì scorso. Lo si apprende dall’agenzia Bloomberg, che cita un portavoce di Sony.