Sony chiude esercizio in rosso, nel 2013 ritorno in utile ma sotto attese

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 10/05/2012 - 11:00
Sony, il colosso giapponese dell'elettronica, prevede per l'anno prossimo un risultato netto positivo, ma sotto le attese degli analisti, dopo aver chiuso l'esercizio 2012 in rosso. Nell'esercizio che si chiuderà il 31 marzo 2013 è atteso un utile netto di 30 miliardi di yen (pari a 377 milioni di dollari, contro la perdita da 456,7 miliardi di yen dell'esercizio 2012 (condizionata dal terremoto del marzo 2011 e dalle inondazioni in Thailandia). Tuttavia gli analisti finanziari avevano previsto per l'anno prossimo un utile da 61,4 miliardi di yen. Oltre le attese invece i ricavi che dovrebbero salire del 14% a 7,4 mila miliardi di yen (consensus a 6,78 mila miliardi di yen).
COMMENTA LA NOTIZIA