Sonera uscira' da DT alla scadenza lock-up

Inviato da Redazione il Mar, 21/08/2001 - 09:04
Il gruppo finlandese Sonera avrebbe intenzione di vendere l'intero pacchetto da 72 milioni di azioni detenuto nel capitale di Deutsche Telekom, in un periodo compreso tra settembre e dicembre, secondo quanto riportato da fonti di mercato. Il vice-presidente dell'Investor Relations di Sonera, Samppa Seppola, avrebbe infatti espresso la propria volontà di uscire definitivamente dal capitale di DT. Sonera aveva ricevuto 84 milioni di azioni Deutsche Telekom in concambio per le quote detenute in Voicestream e Powertel, due operatori di telefonia mobile Usa acquistati quest'anno dal colosso tedesco. Circa 12 milioni di azioni sono già state vendute, ma Sonera ha sempre detto che l'investimento in Deutsche Telekom non è strategico. Il periodo di lock-up su circa 34 milioni di azioni DT ancora detenute da Sonera scadrà il prossimo 1 settembre, mentre le rimanenti azioni saranno vincolate fino al 1 dicembre.
COMMENTA LA NOTIZIA