1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

SoGen a rischio processo negli Usa per questione subprime (stampa)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo BNP Paribas, Société Générale (SoGen), altra banca francese, rischia un processo negli Stati Uniti. Secondo quanto riportano i media d’Oltralpe, un tribunale americano ha rifiutato di archiviare la richiesta della banca britannica Northern Rock che accusa SoGen di averla ingannata sulla qualità dei prestiti immobiliari (i cosiddetti subprime) venduti durante la crisi finanziaria del 2008, aprendo la strada al processo. Northern Rock, salvata dal fallimento dei subprime nel 2007, dallo Stato inglese, avrebbe avanzato una richiesta di risarcimento di 34 milioni di dollari, vale a dire 25 milioni di euro. Si tratterebbe della sanzione più pesante inflitta dagli Stati Uniti a una banca straniera, dopo quella imposta a BNP Paribas pari a 6,45 miliardi di euro. Il processo, che non inizierebbe prima del 2015, potrebbe comunque ancora essere evitato in caso di patteggiamento.