1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Sogefi: primo trimestre si chiude in rosso a causa di oneri di ristrutturazione per 11,3 mln

QUOTAZIONI Cir-Comp Ind Riunite
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Grazie all’andamento positivo nei mercati in Nord America e Asia, Sogefi (società di componentistica per autoveicoli del gruppo Cir) ha chiuso il primo trimestre con ricavi consolidati pari a 338,7 milioni, in crescita del 2,9% rispetto ai 329,2 milioni nel primo trimestre 2013. A livello di risultato netto, oneri di ristrutturazione per 11,3 milioni di euro hanno provocato una perdita per 6,3 milioni (utile di 7 milioni nel primo trimestre dello scorso esercizio).

Sale anche l’indebitamento che al 31 marzo è stato di 322,5 milioni, dai 304,6 milioni del 31 dicembre 2013. “Tale aumento -si legge nella nota diffusa dalla società- è riconducibile allo stagionale assorbimento di cassa tipico nel settore automotive e all’esborso di cassa di una parte degli oneri di ristrutturazione registrati nel quarto trimestre 2013”.

“Per il 2014 l’andamento del mercato automobilistico a livello globale è stimato in crescita, trainato soprattutto dal mercato cinese e supportato da un più contenuto incremento dei mercati nordamericani e da un’ulteriore stabilizzazione in Europa. Per il mercato brasiliano e argentino, invece, si attende ancora una fase di debolezza”.