Sogefi: Mediobanca, addio Ad Fiocchi totalmente inaspettato

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 22/10/2014 - 11:33
Quotazione: SOGEFI
Mediobanca Securities punta i riflettori su Sogefi. Più in particolare sulle dimissione dell'amministratore delegato del gruppo, Guglielmo Fiocchi, giunte del tutto a sorpresa. Per gli analisti inoltre l'addio è da considerarsi una notizia negativa per la società, prima di tutto per la buona reputazione che Fiocchi aveva nei confronti del mercato e secondariamente per i contatti che il top manager aveva instaurato con il settore manifatturiero tedesco che, a detta del broker, potrebbe essere sempre più importante per Sogefi in futuro.

Inoltre, l'incertezza in merito al sostituto di Fiocchi e alla prossima strategia della società sono fattori che potrebbero pesare sul prezzo dell'azione. Ma la negatività della notizia, concludono gli esperti, potrebbe essere in parte mitigata dalle speculazioni circa l'incremento della partecipazione che Cir detiene in Sogefi. Mediobanca ha comunque confermato il proprio giudizio neutral con target price fissato a 3,2 euro. Ancora molto male il titolo a Piazza Affari che cede il 7,93% a 2,322 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA