1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Sogefi (CIR): utile sale da 8,3 a 20 milioni nei primi sei mesi. Atteso miglioramento redditività nel 2017

QUOTAZIONI SogefiCir-Comp Ind Riunite
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sogefi, società del Gruppo CIR, ha chiuso il primo semestre con ricavi per 866 milioni, in crescita dell’8,4% rispetto al corrispondente periodo 2016. “Dopo l’aumento del 12,6% del primo trimestre, nel secondo trimestre la società ha registrato una crescita in rallentamento ma comunque significativa (+4,5%) e con un andamento migliore di quello del mercato in tutte le aree geografiche”, riporta la nota della società.

L’Ebitda, pari a 93,9 milioni, è cresciuto del 25,8% annuo, mentre l’utile netto è ammontato a 20 milioni (da 8,3 milioni). L’indebitamento finanziario netto al 30 giugno 2017 era pari a 280,4 milioni, in miglioramento di 18,6 milioni rispetto a fine 2016.

“In relazione al mercato automobilistico mondiale, le previsioni per il 2017 indicano una evoluzione positiva sebbene in misura più contenuta rispetto al primo semestre. Per il mercato europeo è attesa una crescita nel secondo semestre mentre per quello nordamericano è previsto un ulteriore calo”.

Sogefi prevede di conseguire “una crescita percentuale dei ricavi mid-single digit nel secondo semestre. La società si attende inoltre di migliorare la propria redditività su base annua rispetto al 2016 nonostante un incremento del costo delle materie prime”.