1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sogefi: al via collocamento prestito obbligazionario equity linked da 100 milioni di euro

QUOTAZIONI Sogefi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sogefi ha annunciato l¡¯avvio del collocamento di un prestito obbligazionario equity linked con durata di sette anni per un importo nominale complessivo di 100 milioni di euro. Le obbligazioni saranno emesse alla pari con un valore nominale unitario pari a 100.000 euro e, fatto salvo il caso in cui le stesse siano precedentemente convertite, rimborsate o acquistate e cancellate, saranno rimborsate alla pari il 21 maggio 2021. Le obbligazioni avranno una cedola semestrale a tasso fisso compresa tra il 2,00% e il 2,75% annuo e saranno convertibili in azioni ordinarie subordinatamente all¡¯approvazione, da parte dell¡¯assemblea straordinaria, di un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione da riservare esclusivamente al servizio della conversione delle obbligazioni. L¡¯assemblea straordinaria si terr¨¤ non pi¨´ tardi del 30 settembre 2014.

Il prezzo di conversione iniziale delle Obbligazioni sar¨¤ fissato mediante applicazione di un premio compreso tra il 30% e il 37,5% al di sopra del prezzo medio ponderato delle Azioni rilevato sul Mercato Telematico Azionario, gestito e organizzato da Borsa Italiana, tra il momento del lancio e il pricing dell¡¯operazione. Il collocamento ¨¨ rivolto esclusivamente a investitori qualificati sul mercato italiano e internazionale, con esclusione di Stati Uniti d¡¯America, Australia, Canada, Giappone e di qualsiasi altra giurisdizione nella quale l¡¯offerta o la vendita delle obbligazioni sarebbero vietate ai sensi delle leggi applicabili. Il regolamento delle obbligazioni ¨¨ previsto per il 21 maggio 2014.

La societ¨¤ intende richiedere l¡¯ammissione alla quotazione delle obbligazioni entro i 90 giorni seguenti la data di regolamento su un mercato, regolamentato o non©regolamentato, operante regolarmente e riconosciuto a livello internazionale, determinato dalla Societ¨¤, e che ci si attende possa essere il Third Market (MTF) del Vienna Stock Exchange.