1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Socotherm: Soave, “Siamo sbarcati a Piazza Affari perchè ci servivano soldi”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Dovevamo fare un salto dimensionale e ci servivano i soldi”, sono le due motivazioni principali che hanno spinto Socotherm a sbarcare nel 2002 a Piazza Affari, anche se il momento non era dei migliori. A svelarle è il presidente del gruppo vicentino, Zanone Soave, durante l’intervista a Economy. Soave scende nei dettagli e spiega: “Potevamo farci prestare i soldi dalle banche, che però chiedevano mille garanzie e condizioni. Oppure potevamo trovare un fondo di private equity, che comunque alla fine ci avrebbe portato in Borsa per prendere la sua parte di profitto. Allora, mi sono detto, meglio andare direttamente sul mercato”.