Socotherm incrementa partecipazioni nelle controllate sudamericane

Inviato da Redazione il Lun, 20/12/2004 - 14:39
Quotazione: SOCOTHERM
Socotherm, uno dei principali operatori mondiali nel rivestimento protettivo di tubazioni per l'estrazione ed il trasporto di petrolio, gas e acqua, ha incrementato le partecipazioni nelle controllate sudamericane.
L'operazione, per un controvalore di circa 9 milioni, consente alla capogruppo Socotherm di passare dal 62,5% all'84,5% di SocoRil - Argentina, dal 73% al 88,84% di Socotherm Latino Americana S.A. - Uruguay e dal 36,75% al 39,83% di SocoVen S.A. - Argentina. L'operazione sarà finanziata in parte ricorrendo alla liquità disponibile del gruppo e in parte
all'indebitamento bancario. "Tali operazioni sono da considerarsi come investimenti strategici per le potenzialità di crescita dei mercati in cui queste joint venture operano e in un'ottica di creazione di valore per i nostri azionisti sono un'ottima opportunità di riduzione dell'incidenza degli utili di terzi sul bilancio della capogruppo", dice Zeno Soave, Chief Executive Officer di Socotherm. "L'operazione", aggiunge ancora l'Ingegner Soave, "assume un importante significato in vista degli importantissimi progetti previsti a partire dal 2005 in Argentina, Brasile e Venezuela e in
funzione delgi sviluppi dell'alleanza con Tenaris in Argentina e Brasile e quella in corso di implementazione in Messico".
COMMENTA LA NOTIZIA