I soci Rbs bocciano il piano compensi

Inviato da Carlotta Scozzari il Lun, 06/04/2009 - 08:22
"In galera!". Si è espresso così, come ripprta Il Sole 24 Ore di sabato, John Waterson, azionista di Royal Bank of Scotland all'assemblea del colosso bancario che si è svolto venerdì a Edinburgo. Un lungo applauso ha accolto l'appello. E' stata l'attesa catarsi di una storia infinita che si è consumata durante una assemblea tesissima, nel corso della quale gli azionisti hanno bocciato con il 90% dei voti il piano di remunerazione proposto dal nuovo consiglio. Un gesto non vincolante che però non impedirà al management di un istituto ormai pubblico di procedere come pianificato.
COMMENTA LA NOTIZIA