1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

SocGen prosegue nella battaglia per la banca cinese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Societe Generale ha arruolato Baosteel, il principale gruppo cinese attivo nel settore dell’acciaio, in un ultimo tentativo di vincere la battaglia per Guangdong Development Bank, la prima banca cinese controllata dallo Stato a vendere una paretcipazione di controllo a un consorzio di investitori esteri. Il gruppo francese, che ha messo sul piatto 23,5 miliardi di renminbi, corrispondenti a 2,4 miliardi di euro, è schierato in campo contro la rivale statunitense Citigroup.