1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Snia vola a Piazza Affari, buone prospettive per biodiesel

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Exploit del titolo Snia a Piazza Affari, ora in rialzo del 6,43% a 0,0861 euro . Anche i volumi sono tali da dimostrare l’interesse del mercato sul corso azionario del gruppo guidato da Andrea Matiussi: quasi 9 milioni di titoli scambiati a fronte di una media a 3 mesi inferiore ai 2 milioni. L’ad potrebbe essere vicino a chiudere per l’acquisizione di società attiva nel settore dell’oleochimica e dare così concretezza alla volontà di entrare entro la fine dell’anno in un settore sinergico con la produzione di biodiesel. Produzione di biodiesel per la quale lo scorso 26 giugno è stata appositamente costituita la società Caffaro Biofuel, la quale ha come obiettivo appunto la produzione, la trasformazione e la commercializzazione di biodiesel. E l’attrattiva del settore delle fonti alternative è confermata dal successo di alcuni player quotati, come i tedeschi QCells e SolarWorld che da inizio anno sono cresciuti rispettivamente del 50,6% e del 72,9%.