Snia, Jacorossi fa il suo ritorno

Inviato da Redazione il Lun, 10/07/2006 - 09:18
Lo zar del petrolio, Angelo Jacorossi, è tornato. L'imprenditore romano, un ex potente ormai 71enne, è ritornato in scena perché è tra i soci di riferimento della cordata che sta trattando con Hopa l'acquisto delle azioni Snia. Nei mesi scorsi Enerchem ha rilevato dalla finanziaria bresciana un 5,4% della società chimica e sta discutendo per rilevare anche il restante 10,4%. Se dovesse comprare anche le quote in mano agli altri azionisti della società (Interban - ca-Abn aMro, Mps, Unipol, Emilio Gnutti) scatterebbe l'obbligo di Opa (Offerta pubblica di acquisto). Ma a Cesano Maderno, sede del gruppo chimico che fu della Montedison, poi della Fiat, quindi della Bios, l'arrivo Jacorossi non è stato preso bene. Non è tardata, infatti, ad arrivare la reazione del presidente storico della società Umberto Rosa che aveva preannunciato le dimissioni.


COMMENTA LA NOTIZIA