1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Snia: Hopa cede “solo” il 5,4%, salta accordo con Enerchem

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Salta l’accordo tra Hopa ed Enerchem per la cessione del 16,2% di Snia. Il motivo? Non si è verificata una delle condizioni sospensive previste dal contratto, si legge sulla nota diffusa dalla società bresciana. In base a quanto era stato stabilito entro il 31 maggio il cda di Snia avrebbe dovuto cooptare alcune persone di Enerchem. E questo non si è verificato prima della scadenza. Dunque Hopa “ha comunicato a Enerchem la propria intenzione di cedere il 5,4% del capitale sociale di Snia al prezzo di 0,095 euro per azione per un corrispettivo di 3.043.400 euro”, mantenendo il residuo 10,8% del capitale sociale. Nei prossimi giorni ci sarà la cessione e Hopa valuterà “eventuali ulteriori proposte che Enerchem dovesse formulare” sulle azioni residue.