SNB: Thomas Jordan nominato presidente

Inviato da Luca Fiore il Mer, 18/04/2012 - 14:59
Come da attese, l'esecutivo svizzero ha nominato Thomas Jordan alla carica di chairman della Banca centrale rossocrociata (SNB, Swiss National Bank). Dallo scorso gennaio, a seguito delle dimissioni dell'ex n.1 Philipp Hildebrand (coinvolto in uno scandalo di insider trading), Jordan ricopriva la carica ad interim. Jean-Pierre Danthine è stato nominato vice-presidente. Nella conferenza stampa di presentazione il presidente ha subito rimarcato l'impegno della SNB nella difesa del livello minimo di 1,2 franchi contro l'euro, un cap definito "assolutamente essenziale".
COMMENTA LA NOTIZIA