1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Snap cede oltre 11% a Wall Street dopo deludente trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La deludente trimestrale pesa sul titolo Snap che cede a Wall Street oltre l’11% a 12,16 dollari ad azione. Il gruppo che controlla la popolare app di messaggistica istantanea ha chiuso il secondo trimestre del 2017 con utenti attivi quotidianamente in crescita a 173 milioni, ma sotto le attese del mercato pari a 175 milioni. Inoltre, il trimestre in esame è stato archiviato con una perdita netta di 443 milioni rispetto al rosso da 115 milioni di un anno fa, mentre i ricavi sono saliti a del 153% a quasi 182 milioni di dollari (consensus Bloomberg a 185,8 milioni) E all’indomani della debole trimestrale gli analisti di Oppenheimer hanno tagliato il prezzo obiettivo su Snap, portandolo a 16 dai precedenti 23 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …