1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Snam: utile semestrale a 523 mln di euro, migliore delle attese

QUOTAZIONI Snam
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Primi sei mesi dell’anno in crescita per Snam. Il gruppo guidato da Marco Alverà ha chiuso il primo semestre 2018 con un utile netto in aumento del 3,8% a 523 milioni di euro (Consensus Bloomberg a 511,8 milioni), l’utile operativo (Ebit) ha mostrato un rialzo del 2,1% a 729 milioni e ricavi totali pari a 1.242 milioni (+2,3% rispetto al primo semestre 2017). Nei primi sei mesi gli investimenti tecnici sono scesi a 349 milioni contro i 425 milioni nel primo semestre 2017, con l’indebitamento finanziario netto che è passato a 11.421 milioni dai 11.550 milioni di fine 2017.

A livello operativo, il gas immesso nella rete di trasporto è stato di 37,93 miliardi di metri cubi (-0,4% rispetto al primo semestre 2017) e la domanda di gas naturale si è attestata a 38,78 miliardi di metri cubi (-1,6% rispetto al primo semestre 2017, a seguito dei minori consumi registrati dal settore termoelettrico per il ritorno ai normali flussi di import elettrico).

Quanto alla guidance per l’anno in corso: Snam si attende un utile netto di circa 1 miliardo di euro rispetto alla precedente guidance di 975 milioni, mentre l’indebitamento netto è confermato a 11,5 miliardi. Per quanto riguarda il programma di efficienza, il target risparmi al 2021 è aumentato da oltre 40 milioni a oltre 50 milioni.