Snam: utile netto sale del 21,4% a 561 milioni nel I semestre

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 30/07/2014 - 08:14
Quotazione: SNAM
Snam ha chiuso il primo semestre del 2014 con un utile netto cresciuto del 21,4% a 561 milioni di euro rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso. In riferimento al secondo trimestre l'utile netto è stato di 269 milioni di euro, in aumento del 22,3%, rispetto al secondo trimestre 2013.

I ricavi totali conseguiti nei primi sei mesi ammontano a 1.782 milioni di euro, in aumento dello 0,4%, rispetto al primo semestre 2013. In salita del 2,4% l'utile operativo che si è attestato a 1.044 milioni di euro rispetto a dodici mesi fa. Gli investimenti tecnici sono stati pari a 526 milioni di euro (490 milioni di euro nel primo semestre 2013) mentre l'indebitamento finanziario netto al 30 giugno 2014 è di 13.730 milioni di euro (13.326 milioni di euro al 31 dicembre 2013).

"La crescita dell'utile operativo del 2,4% nel primo semestre del 2014 e il significativo incremento di oltre il 21% del risultato netto riflettono la nostra attenzione all'efficienza operativa, nonché il crescente contributo delle società controllate ed il continuo processo di ottimizzazione del costo del debito". Così Carlo Malacarne, Ceo di Snam. "Rimaniamo focalizzati a investire per una crescita profittevole e remunerativa per i nostri azionisti confermando il nostro selettivo piano di investimenti".
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
Bu$in€$$ scrive...
twentysense scrive...
 

SNAM

Snam

Superspazzola scrive...
Superspazzola scrive...