1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Snam: utile netto balza a 504 mln di euro nel I semestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utili semestrali in crescita per Snam. La società guidata da Carlo Malacarne ha annunciato di avere chiuso il primo semestre dell’anno con un utile netto pari a 504 milioni di euro, in crescita del 18% rispetto all’utile netto pro-forma adjusted dei primi sei mesi del 2016, “grazie anche ai minori oneri finanziari netti che beneficano della riduzione del costo medio del debito”, precisa la società in una nota. Nel periodo in esame i ricavi si sono attestati a 1,268 miliardi di euro, mentre l’utile operativo ha raggiunto quota 714 milioni di euro, segnando un +3,6 % rispetto all’utile operativo pro-forma adjusted del primo semestre 2016.

“Nel primo semestre 2017 abbiamo conseguito risultati positivi. I nostri investimenti sulla rete nazionale proseguono bene, con 109 nuovi cantieri aperti sul territorio, di cui 23 per i progetti più rilevanti”, commenta Marco Alverà, amministratore delegato di Snam, sottolineando che “con le nuove attività di sviluppo, l’allacciamento del primo impianto di biometano alla nostra rete e la metanizzazione delle strade, stiamo assumendo un ruolo sempre più rilevante nel guidare la transizione energetica. Inoltre, abbiamo aumentato l’efficienza operativa e ridotto il costo del debito”. “Questo in un contesto esterno positivo, nel quale la domanda gas ha registrato un incremento del 10% rispetto ai primi sei mesi del 2016. I buoni risultati raggiunti e gli investimenti del periodo confermano l’impegno del gruppo nel garantire agli azionisti una crescita profittevole e remunerativa”, conclude Alverà.