Snam ridiscende sotto quota 5 euro, si placa subito l'effetto cedola

Inviato da Redazione il Gio, 22/09/2005 - 10:01
Quotazione: SNAM
Primi scorci di seduta con la retromarcia inserita per il titolo Snam Rete Gas che staziona in fondo all'S&P/Mib a quota 4,98 euro, in flessione di oltre 2 punti percentuali. Non è durato molto l'effetto positivo (+6% ieri in chiusura) del dividendo straordinario da 1 euro varato ieri dal gruppo energetico facente capo all'Eni. Il cda ha fissato il prossimo 21 novembre la data dello stacco cedola, inoltre è stato varato un piano di buy back da massimi 800 milioni di euro. Sul fronte cessione, la controllante Eni ha ribadito la strategicità di Snam nel suo business, quindi niente cessione a breve termine. Da ricordare che la legge Marzano obbligherà l'Eni a scendere sotto il 20% dal 50% attuale entro giugno 2007.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
Bu$in€$$ scrive...
twentysense scrive...
 

SNAM

Snam

Superspazzola scrive...
Superspazzola scrive...