Snam Rete Gas: utile netto più che raddoppiato a 301 mln nel primo trimestre 2010

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 22/04/2010 - 13:47
Quotazione: SNAM
Profitti più che raddoppiati per Snam Rete Gas nel primo trimestre 2010. I risultati consolidati sono
positivamente influenzati dagli effetti derivanti dal differente perimetro di consolidamento esistente alla data di chiusura dei rispettivi trimestri a seguito dell'acquisto da Eni, in data 30 giugno 2009, delle partecipazioni totalitarie in Italgas e Stogit. L'utile netto risulta di 301 milioni di euro, in aumento di 185 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2009 per effetto del maggior utile operativo (+265 milioni di euro) e dell'iscrizione di proventi su partecipazioni (+11 milioni di euro) relativi alla quota di competenza del risultato delle imprese partecipate valutate con il metodo del patrimonio netto. Tali fattori sono stati in parte assorbiti dall'incremento delle imposte sul reddito (-77 milioni di euro) dovuto al maggior utile prima delle imposte e dall'aumento degli oneri finanziari netti (-14 milioni di euro), a seguito essenzialmente del maggior indebitamento medio di periodo conseguente alla variazione del perimetro di consolidamento. L'indebitamento finanziario netto ammonta a 9.602 milioni di euro, in riduzione di 347 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2009 per effetto dei flussi di cassa generati dalla gestione.
COMMENTA LA NOTIZIA
Catellan scrive...
Bu$in€$$ scrive...
twentysense scrive...
 

SNAM

Snam

Superspazzola scrive...
Superspazzola scrive...