1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Snam rete gas, al via le ipotesi sul prezzo dell’aumento

QUOTAZIONI Snam
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sull’S&P/Mib il titolo Snam rete gas viaggia sempre in abito rosso ma ha recuperato posizioni rispetto ai minimi intraday raggiunti a quota 3,8325 euro. Al momento infatti il titolo del gruppo guidato dall’amministratore delegato, Carlo Malacarne, passa di mano a 3,94 euro, in discesa dello 0,50 per cento. Nei giorni scorsi Snam rete gas, per finanziare l’acquisizione da Eni di Stogit e Italgas, ha annunciato un aumento di capitale da 3,5 miliardi di euro. Secondo gli analisti di Nomura, che in una nota hanno colto l’occasione per confermare sull’azione del gruppo del Cane a sei zampe il rating “reduce” con target price a 4,60 euro, l’aumento di capitale “dovrebbe avere un impatto diluitivo sul prezzo dell’azione data l’aspettativa che il prezzo di emissione dei nuovi titoli sia a sconto del 20-25 per cento”. Ipotizzando un simile sconto, il prezzo dunque potrebbe essere sui 2,96-3,16 euro. In effetti, questa mattina, nelle sale operative, circolava voce che la ricapitalizzazione di Snam rete gas potesse avere luogo a un prezzo inferiore ai 3 euro. Tuttavia, una fonte vicina alla società spiega che “sul prezzo dell’aumento non è stato fatto ancora alcun tipo di ragionamento, perché l’iter è ancora lungo: bisogna presentare il prospetto alla Consob, che a sua volta deve dare il proprio via libera”.