Snam: da assemblea delega al cda per aumento capitale acquisto Stogit e Italgas

Inviato da Redazione il Mar, 17/03/2009 - 13:34
Quotazione: SNAM
L'Assemblea straordinaria degli Azionisti di Snam Rete Gas, tenutasi oggi, ha deliberato di attribuire al Consiglio di Amministrazione la facoltà di aumentare il capitale sociale a pagamento, in una o più volte e in via scindibile, entro e non oltre il 31 dicembre 2010 per un importo massimo, comprensivo di eventuale sovraprezzo, di 3,5 miliardi di euro. Lo comunica la società in una nota specificando che l'aumento di capitale potrà aver luogo ai sensi dell'art. 2441, comma 1 del codice civile, mediante emissione di azioni ordinarie del valore nominale di 1 euro cadauna, godimento regolare, da offrire in opzione agli aventi diritto. Il Consiglio di Amministrazione avrà ampia facoltà di stabilire, nel rispetto dei limiti sopra indicati, modalità, termini e condizioni dell'aumento di capitale, compresi quelli di fissare il prezzo di sottoscrizione delle azioni, l'entità del sovraprezzo, il numero delle azioni di nuova emissione e il relativo rapporto di opzione, nonché di porre in essere gli adempimenti previsti dalla vigente normativa. L'aumento di capitale rientra nell'ambito della complessiva operazione di finanziamento collegata all'acquisto da parte di Snam Rete Gas del 100% di Stogit e di Italgas annunciata lo scorso 12 febbraio 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA
Catellan scrive...
Bu$in€$$ scrive...
twentysense scrive...
 

SNAM

Snam

Superspazzola scrive...
Superspazzola scrive...