Smith (Markit): Pmi servizi rafforza idea che Pil Italia crescerà ancora nei prossimi trimestri

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 05/03/2014 - 13:19
Il balzo dell'indice Pmi servizi italiano, salito a febbraio a 52,9 punti dai 49,4 del mese precedente, sui massimi dal marzo 2011, fa presagire che la ripresa economica continuerà nei prossimi trimestri. "Questi dati, assieme all'indagine del settore manifatturiero che ha mostrato ancora una crescita, rinforzano l'idea che l'Italia vedrà un susseguirsi di aumenti trimestrali del Pil", rimarca Phil Smith, economista della Markit. "Non solo le attività del settore terziario sono aumentate a febbraio - prosegue Smith - ma il tasso di crescita è stato elevato e supportato dal record di crescita di nuovi ordini in quasi quattro anni".
COMMENTA LA NOTIZIA