Sirti: sigla contratto da 68 milioni di euro in Libia

Inviato da Redazione il Gio, 19/10/2006 - 13:08
Commessa in Libia Sirti, che si è aggiudicata la realizzazione "chiavi in mano" del progetto inerente la rete di telecomunicazioni per l'area settentrionale e occidentale del paese, con centro su Tripoli. L'importo complessivo dei lavori, da completarsi in circa 18 mesi, è di oltre 68 milioni di euro, mentre il committente è Lptic (Libyan Post, Telecommunication & Information Technology Company). Sirti (titolare del contratto), si legge in una nota, si occuperà di tutte le attività inerenti la realizzazione della rete, dalla progettazione a tutte le attività in campo (costruzione, installazione, logistica, messa in servizio e formazione); i cavi ottici ed i relativi accessori saranno di fornitura Prysmian cables and systems (ex Pirelli Cavi).
COMMENTA LA NOTIZIA